Contorno Occhi: le 7 cause di borse e rughe

Contorno Occhi: le 7 cause di borse e rughe

nostri occhi sono considerati lo specchio dell'anima e le nostre espressioni facciali raccontano quello che proviamo. Uno sguardo negli occhi di una persona può farci comprendere come si senta, se è stanca o assonnata, felice o piena di energie.
Eppure, il contorno occhi è la zona più trascurata del viso; ci preoccupiamo di acne, cicatrici, linee d'espressione sulla fronte e utilizziamo detergenti o tonici affini alle esigenze della pelle del nostro viso, ma spesso aggressivi sulla cute intorno agli occhi.
Non è una novità ritrovarsi con le occhiaie dal colore scuro, soprattutto in situazioni di affaticamento, ma le rughe sul contorno occhi potrebbero arrivare come un fulmine a ciel sereno.

Le rughe sul contorno occhi non sono necessariamente riconducibili all'avanzamento dell'età ma a caratteristiche particolari della cute di questa zona che la rendono più suscettibile al decadimento. Il contorno occhi, infatti, presenta una cute particolarmente sottile (40% in meno del resto del viso), fibre elastiche e grasso sottocutaneo inferiori al resto del viso e una circolazione linfatica e sanguigna più lenta. Date queste premesse, il contorno occhi risulta più secco, più irritabile e ha una naturale predisposizione allo sviluppo di inestetismi.
Il contorno occhi non si "auto-idrata" e il costante toccarsi o sfregarsi riducono l'idratazione.

Quali fattori contribuiscono al deterioramento del contorno occhi?

1. L'INVECCHIAMENTO E L'OSSIDAZIONE
Invecchiare è inevitabile. Con il passare degli anni i tessuti perdono la capacità di ripararsi o produrre certe tipologie di cellule e esauriamo le nostre risorse di elementi vitali come il collagene e l'elastina. Il risultato sulla nostra pelle è che appare cadente e vecchia.

2. MOVIMENTI FACCIALI E ESPRESSIONI
Le rughe possono formarsi con la mimica abituale, ridendo, strizzando gli occhi o corrugando la fronte.

3. FUMARE
A parte macchiare i denti e causare problemi alle gengive, fumare non ha alcun effetto positivo sulla salute della pelle. Uno studio ha dimostrato che fumare in maniera costante 30 sigarette al giorno fa invecchiare di 14 anni la pelle. Il fumo restringe i vasi sanguigni e riduce l'ossigenazione dei tessuti e delle cellule per la riparazione. Infine, quando si fuma si contraggono le labbra e questa abitudine porta, a lungo andare, allo sviluppo delle così dette "rughe del fumatore" sul contorno labbra.

4. ESPOSIZIONE AL SOLE
Più tempo si trascorre esposti al sole, più si è vulnerabili rispetto allo sviluppo di rughe sul contorno occhi. È un gesto comune strizzare gli occhi quando si sta passeggiando alla luce del sole ma, oltre a contribuire all'instaurarsi permanente delle rughe sul contorno occhi, i raggi UV disidratano e macchiano la pelle. Per godersi una giornata sotto il sole, oltre ad applicare protezione solare, indossare gli occhiali da sole è un modo semplice di prevenire i danni legati alla luce solare intensa e l'invecchiamento precoce della cute.

5. SKINCARE CARENTE
La pelle del viso va curata costantemente e uno sforzo extra può permetterci di partire da una buona base su cui applicare il nostro make-up. Usare una crema affine alla propria tipologia di pelle è già un passo in avanti rispetto a non usarla per niente: idratare quotidianamente restituisce alla nostra pelle tono e elasticità e si può evitare che le linee d'espressione diventino rughe permanenti.
Una pelle secca o squamosa richiede una crema molto nutriente e ricca in olii naturali che eliminano la secchezza e la disidratazione. In direzione opposta, una pelle grassa richiede prodotti a base d'acqua.

6. ABITUDINI ALIMENTARI SCORRETTE
Una dieta ad alto contenuto di zuccheri contribuisce allo sviluppo di inestetismi della pelle e causa invecchiamento cutaneo precoce.
Una dieta ricca di frutta e verdura, pesce, come il salmone, migliora la salute della pelle: la scorta di vitamine e minerali genera miglioramenti dall'interno, visibili all'esterno.
L'idratazione è altrettanto importante evitando, però, bevande dolcificate artificialmente. Un buon bicchiere d'acqua soddisfa la sete e elimina le tossine senza calorie aggiunte.

7. FATTORI GENETICI
La genetica gioca un ruolo importante anche sulla salute e bellezza della pelle. Nella maggior parte dei casi, si eredita la tipologia di pelle dei genitori e dei nonni.

Eliminare le rughe attorno agli occhi usando creme specifiche
I cosmetici antirughe per il contorno occhi possono essere utilizzati già a partire dai 25 anni, come forma preventiva o ritardante.
Un dermocosmetico efficace dovrebbe contenere ingredienti idratanti e antiossidanti e può essere formulato in forma di crema, gel o siero.
Vieni a scoprire qui il prodotto specifico disponibile su NaturaDiretta.com

Eliminare le rughe usando rimedi fatti in casa

È possibile dilettarsi anche in rimedi fai da te, quando non si hanno momentaneamente a disposizione prodotti cosmetici specifici più completi.
1) Massaggio agli occhi
Il massaggio sul contorno occhi è in grado di stimolare la circolazione del sangue. Un aumento della circolazione apporta nutrienti e ossigeno necessari alla riparazione della pelle. È importante utilizzare un olio o una crema che scivoli facilmente e non comporti lo sfregamento che può creare irritazione. Si possono scegliere, per esempio, olio d'oliva o olio di cocco.
Picchiettalo partendo dall'angolo interno degli occhi, facendo movimenti circolari fino all'arcata sopraccigliare, per 10-15 minuti.

2) Maschera occhi.
Usare una maschera occhi fresca è un modo di liberarsi dagli occhi gonfi, dal colorito scuro delle occhiaie antiestetiche e per godersi il silenzio e un momento di calma. Ci sono un sacco di ricette di maschere specifiche. In generale, bisognerebbe farlo 2-3 volte alla settimana per ottenere un risultato visibile. Può diventare parte del rituale serale o un'abitudine in quelle serate in cui ci si vuole dedicare a sè stesse. Inizia con il viso fresco e pulito e tieni in posa la maschera per circa 30 minuti o meno. Sciacqua e poi completa con una crema naturale di buona qualità.

 

Leave a Reply

* Name:
* E-mail: (Not Published)
   Website: (Site url withhttp://)
* Comment:
Type Code